medea

Elisabetta Pozzi, ritratto di una primadonna.

L'arte di Elisabetta Pozzi si fonda su una rara e perfetta simbiosi tra passionalità e intelligenza. Balzò fuori da sola e perentoria, quell'arte, quando l'attrice aveva diciassette anni. Lei però seppe affinarla nel tempo, regalarle specificità e arricchirne la...

La Grecia Barbarica di Pier Paolo Pasolini

Per Pasolini il cinema è un'arte irregolare, onirica, barbarica, pregrammaticale, corporea: insomma un'arte in cui si esprime al massimo grado la sua tendenza regressiva verso lo stadio infantile, prima del complesso di Edipo, cioè prima dell'obbligo di conoscere,...

Medea. Voci di Christa Wolf

Tre sono le componenti che fanno di Medea. Voci la rivisitazione più discussa della tragedia di Euripide negli anni ‘90. In primo luogo il fatto che si tratta di una Medea scritta da una donna, romanziera e polemista celebre come Christa Wolf: per un paradosso, non...