logo stagione

Rinvio della Stagione 2020 al 28 maggio: le modalità per il cambio data o il voucher 2021

da | Mar 21, 2020

Cari Amici,
Rivolgiamo il nostro pensiero partecipe a quanti stanno soffrendo per l’epidemia in atto, e un sentito incoraggiamento a quanti stanno combattendo in prima linea questa battaglia.  Un grazie di cuore a tutti voi che continuate a tenere viva la passione per le rappresentazioni classiche nel Teatro Greco di Siracusa.

Per far fronte all’epidemia di Covid-19, conformandoci alle direttive del DPCM dell’8 e del 9 marzo 2020,  abbiamo rinviato dall’8 al 28 maggio il debutto delle stagione 2020.
Con l’entrata in vigore del nuovo Decreto Legge, “Cura Italia”, emanato il 17 marzo 2020, cambiano le modalità per il rimborso dei biglietti. Secondo le nuove disposizioni, anziché il rimborso in denaro, sarà possibile ricevere un buono dell’importo corrispondente ai biglietti acquistati per gli spettacoli annullati.  

Di conseguenza, i titolari di un biglietto di ingresso, per gli spettacoli programmati dall’8 al 27 maggio 2020 e annullati per causa di forza maggiore, potranno richiedere un cambio di date per assistere agli spettacoli dal 28 al 5 luglio, oppure potranno ottenere un buono, di pari importo al titolo di acquisto, per assistere agli spettacoli della prossima stagione 2021.

Per il cambio di date, e per la richiesta del buono, vi invitiamo a rivolgervi alla biglietteria, scrivendo un email a biglietteria@indafondazione.org, o telefonando al numero verde 800542644.
Il servizio di biglietteria è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle ore 17.

La Fondazione Inda

Ifigenia in Tauride al Teatro Romano di Verona, incontro all’Università di Verona con Jacopo Gassmann

"Ifigenia in Tauride a Verona" è titolo dell'incontro in programma mercoledì 14 settembre, nei locali dell'Università di Verona. L'appuntamento è organizzato dal Cetro di Ricerca Skenè - Studi Interdisciplinari sul Teatro in occasione della messa in scena...

BACK TO COLONO. Fuggo, cerco e riparto! Saggio di fine Campus delle Arti 2022

14 luglio alle ore 19,00 ex Convento S. Francesco

Aiace di Sofocle, il 25, 27 e 28 giugno il saggio degli allievi del primo anno dell’Accademia d’arte del dramma antico

Aiace di Sofocle è il saggio degli allievi del primo anno dell'Accademia d'arte del dramma antico. Il lavoro, diretto da Massimo Di Michele, sarà presentato sabato 25, lunedì 27 e martedì 28, alle 21, nel cortile dell'ex convento di San Francesco, nel centro storico...

Agòn, il 24 giugno al Teatro Greco di Siracusa “Processo ad Edipo: da eroe a imputato”

Per il Siracusa International Institute neanche Edipo, giovane re di Tebe, protagonista di una delle tragedie più belle di Sofocle, potrà sottrarsi alla consueta e seguitissima simulazione processuale, Agòn, al Teatro Greco di Siracusa. A giudicarlo, la sera del 24...

La Sicilia degli dei, si presenta il libro di Guidorizzi e Romani

Sulla Sicilia, sin da tempi antichissimi, si sono riversate ondate di civiltà. Ma i Greci vi hanno lasciato un carattere indelebile, che fa parte della natura profonda di questa terra. Gli dèi non se ne sono mai andati dall’isola. Nelle campagne assolate nel cuore...

BACK TO COLONO. Fuggo, cerco e riparto! Saggio di fine Campus delle Arti 2022

14 luglio alle ore 19,00 ex Convento S. Francesco

Agòn, il 24 giugno al Teatro Greco di Siracusa “Processo ad Edipo: da eroe a imputato”

Per il Siracusa International Institute neanche Edipo, giovane re di Tebe, protagonista di una delle tragedie più belle di Sofocle, potrà sottrarsi alla consueta e seguitissima simulazione processuale, Agòn, al Teatro Greco di Siracusa. A giudicarlo, la sera del 24...
X