la pace

Opera di | Aristofane
Regia | Daniele Salvo

TRAMA

Due servi nel prologo preparano , con escrementi presi da un secchio , focacce e polpette di varia consistenza per un affamato Scarabeo che vola solo se in forze. Il vignaiolo Trigeo (Tryx è il mosto dell’uva) vuole infatti cavalcarlo fino all’Olimpo per chiedere a Zeus che cessi la guerra. Ci riesce infine, dopo avere chiesto aiuto al macchinista di scena , e apprende da Ermes che il gigante Guerra ha rinchiuso la dea Pace in una caverna e si prepara a triturare in un mortaio le conflittuali città greche. Vari tentativi di Trigeo di liberare Pace vanno a vuoto finchè infine ce la fa, grazie ai soli contadini ateniesi. Con Pace vengono fuori anche Opora (dea dei frutti) e Theoria (dea delle feste) . Il coro sfila e dà voce all’autore, rivendicando i meriti di Aristofane commediografo, poi partecipa all’allegra festa finale, in una Atene pacificata che vede le nozze di Trigeo e Opora.

...

  • acquista i biglietti
    9 Giugno
    La Pace
    Opera di Aristofane
  • acquista i biglietti
    11 Giugno
    La Pace
    Opera di Aristofane
  • acquista i biglietti
    13 Giugno
    La Pace
    Opera di Aristofane
  • acquista i biglietti
    15 Giugno
    La Pace
    Opera di Aristofane
  • acquista i biglietti
    17 Giugno
    La Pace
    Opera di Aristofane
  • acquista i biglietti
    19 Giugno
    La Pace
    Opera di Aristofane
  • acquista i biglietti
    21 Giugno
    La Pace
    Opera di Aristofane
  • acquista i biglietti
    24 Giugno
    La Pace
    Opera di Aristofane
X
X