logo stagione

La Fondazione Inda a Ragusa dietro il sipario

da | Set 28, 2021

Un Festival per raccontare i mestieri del teatro, cosa accade dietro il sipario durante il lavoro delle maestranze, l’attività di tutte le persone che consentono di mettere in scena la magia del teatro. Dall’1 al 3 ottobre, la Fondazione Inda sarà presente a Ragusa dietro il sipario con un laboratorio di sartoria e un laboratorio tecniche di restauro di elementi di scena a vista.

A condurre il laboratorio sartoriale sarà Marcella Salvo, responsabile della sartoria dell’Inda, che insieme ai partecipanti al workshop realizzerà un abito di scena. Marco Branciamore, responsabile degli allestimenti dell’Inda, e Viviana Venticinque, del settore scenotecnico della Fondazione, terranno invece il workshop di tecniche di restauro di elementi di scena a vista.

Il 3 ottobre, giardino di Palazzo Arezzo di Donnafugata, è previsto il momento conclusivo intitolato Dues ex machina e macchine sceniche: la Fondazione Inda incontra la città. Ospiti d’eccezione il sovrintendente Antonio Calbi e la responsabile del laboratorio sartoria Marcella Salvo che racconteranno quanto lavoro, passione e dedizione c’è dietro uno spettacolo teatrale. E’ prevista la presentazione del manufatto sartoriale realizzato in occasione del laboratorio e il lavoro finale elaborato durante il laboratorio scenico.

A chiudere la serata, “Storia di lu Signuri Truvatu” con Elena Polic Greco, Simonetta Cartia e gli allievi e i docenti dell’Accademia d’arte del Dramma Antico di Siracusa.

Aiace di Sofocle, il 25, 27 e 28 giugno il saggio degli allievi del primo anno dell’Accademia d’arte del dramma antico

Aiace di Sofocle è il saggio degli allievi del primo anno dell'Accademia d'arte del dramma antico. Il lavoro, diretto da Massimo Di Michele, sarà presentato sabato 25, lunedì 27 e martedì 28, alle 21, nel cortile dell'ex convento di San Francesco, nel centro storico...

Agòn, il 24 giugno al Teatro Greco di Siracusa “Processo ad Edipo: da eroe a imputato”

Per il Siracusa International Institute neanche Edipo, giovane re di Tebe, protagonista di una delle tragedie più belle di Sofocle, potrà sottrarsi alla consueta e seguitissima simulazione processuale, Agòn, al Teatro Greco di Siracusa. A giudicarlo, la sera del 24...

La Sicilia degli dei, si presenta il libro di Guidorizzi e Romani

Sulla Sicilia, sin da tempi antichissimi, si sono riversate ondate di civiltà. Ma i Greci vi hanno lasciato un carattere indelebile, che fa parte della natura profonda di questa terra. Gli dèi non se ne sono mai andati dall’isola. Nelle campagne assolate nel cuore...

Intrecci e lacerazioni tra il volere degli dèi e dei mortali, il 18 giugno conferenza del Centro Studi di Terapia della Gestalt

Il Centro Studi di Terapia della Gestalt con il patrocinio di: Centro “Antropologia e Mondo Antico” del Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche dell’Università di Siena e Federazione italiana delle associazioni di psicoterapia (FIAP)* promuove...

Agòn, il 24 giugno al Teatro Greco di Siracusa “Processo ad Edipo: da eroe a imputato”

Per il Siracusa International Institute neanche Edipo, giovane re di Tebe, protagonista di una delle tragedie più belle di Sofocle, potrà sottrarsi alla consueta e seguitissima simulazione processuale, Agòn, al Teatro Greco di Siracusa. A giudicarlo, la sera del 24...
X