logo stagione

51° Ciclo di spettacoli classici La Fondazione Inda lancia le giornate siracusane

da | Mar 31, 2015

Cinquantunesimo ciclo di spettacoli classici

La Fondazione Inda lancia le giornate siracusane 

La Fondazione Inda lancia le “giornate siracusane” prevedendo sei date nelle quali i cittadini residenti a Siracusa pagheranno un biglietto ridotto. E’ questa la novità più importante del regolamento di biglietteria per il cinquantunesimo ciclo di spettacoli classici al Teatro Greco approvato oggi dal consiglio d’amministrazione presieduto da Giancarlo Garozzo alla presenza del sovrintendente Gioacchino Lanza Tomasi.

Il regolamento prevede sconti e riduzioni per gli accordi previsti da convenzioni con associazioni, enti, scuole, gruppi organizzati, convegnisti e forze dell’ordine. Per la stagione 2015, però, il consiglio d’amministrazione ha voluto introdurre una ulteriore agevolazione. Nei giorni 8, 9, 10, 22, 23 e 24 giugno, infatti, chi mostrerà un documento di riconoscimento che attesta la residenza a Siracusa potrà assistere agli spettacoli allestiti dalla Fondazione Inda, in programma dal 15 maggio al 28 giugno, pagando un biglietto di soli 15 euro. “E’ un segnale che abbiamo voluto lanciare per aprire il teatro e il ciclo di spettacoli classici a quanta più gente possibile – ha dichiarato il presidente della Fondazione Inda Giancarlo Garozzo -. In un periodo in cui tante famiglie stanno affrontando un momento di grande difficoltà economica sono convinto sia un modo per venire incontro a chi vuole godere della magia e delle emozioni regalate ogni anno dagli spettacoli classici. Non posso poi che esprimere grande soddisfazione per la scelta di tutto il consiglio d’amministrazione che ha sposato subito l’idea di introdurre quest’anno le giornate siracusane”.

La condizione femminile nel teatro antico

La condizione femminile nel teatro antico è il titolo del Convegno internazionale di studi in programma il 22 e 23 ottobre a Palazzo Greco, a Siracusa. Il convegno, a cura di Dioniso. Rivista di studi sul teatro antico, sarà anche trasmesso in diretta streaming sulla...

Ortyx Drama Festival dal 14 al 17 ottobre nel centro storico di Ortigia

Quattro giorni di teatro in alcuni degli scorci più suggestivi del centro storico di Ortigia. La Fondazione Inda e l’Accademia d’Arte del Dramma Antico propongono la seconda edizione di Ortyx Drama Festival, la manifestazione ideata e curata dagli allievi...

Orestea Atto secondo

dal giovedì alla domenica dalle 10,00-13,00 e dalle 17,00-21,00.
Gli altri giorni la mostra è visibile solo su prenotazione.

La Fondazione Inda a Ragusa dietro il sipario

Un Festival per raccontare i mestieri del teatro, cosa accade dietro il sipario durante il lavoro delle maestranze, l'attività di tutte le persone che consentono di mettere in scena la magia del teatro. Dall'1 al 3 ottobre, la Fondazione Inda sarà presente a Ragusa...

Orestea Atto secondo

dal giovedì alla domenica dalle 10,00-13,00 e dalle 17,00-21,00.
Gli altri giorni la mostra è visibile solo su prenotazione.

Conversazioni all’Orecchio di Dionigi

Conversazioni all’Orecchio di Dionigiore 18 presso il Parco della Neapolis, Orecchio di Dionisioa cura di Margherita Rubino che modera gli incontri. 27 luglioMassimo Fusillo, Orestea sulla scena 29 luglioNicola Gardini, Euripide: la ‘parola vera’ 2 agostoPietro...

Accademia Albertina di Belle Arti di Torino: riconoscimento a Paolo Giansiracusa

Il consigliere di amministrazione della Fondazione Inda, Paolo Giansiracusa, insieme all'attore Sebastiano Lo Monaco, più volte protagonista al Teatro Greco di Siracusa, e all'artista Hermann Nitsch, riceveranno domenica 24 gennaio, il titolo di Accademico d'Onore...

Procuratore Salvi, intervento su “Mito, tragedia e diritto”

Pubblichiamo l’intervento integrale di Giovanni Salvi, Procuratore generale della Corte di Cassazione. Il Procuratore Salvi, il 7 agosto, ha tenuto un intervento su “Mito, tragedia e diritto” nell’ambito delle lezioni all’Orecchio di Dionisio curate da Margherita...
X