logo stagione

«GRECI, BARBARI, MIGRANTI»

da | Mag 9, 2009

«Siracusa, perla del Mediterraneo, è una città magica». Con queste parole il consigliere della Presidenza della Repubblica per il Patrimonio Artistico, Louis Godart, ha aperto il suo intervento portando i saluti del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Dedicato al tema dello straniero, seguendo il filo ideologico del 45° ciclo di rappresentazioni classiche che debutta stasera con Medea e domani con Edipo a Colono al Teatro greco, il convegno di studi «Greci, barbari, migranti» ha concluso ieri la prima giornata dei lavori con illustri relatori. Il soprintendente Fernando Balestra ha sottolineato, in apertura di convegno, l’importanza di questo percorso di riflessione che parte da Siracusa e attraversa il Mediterraneo a difesa delle diverse identità culturali.Presieduto dal presidente della Siae, Giorgio Assumma e moderato dal presidente dell’Ordine dei Giornalisti, Lorenzo Del Boca, il convegno ha visto la partecipazione della docente dell’università di Genova, Margherita Rubino e di Giuseppe Fornari dell’università di Bergamo, in questa prima sessione. Analizzando il tema dello straniero, gli studiosi del mondo antico intervenuti lo hanno affrontato nei suoi molteplici aspetti. Dall’antica contrapposizione tra greci e barbari, allo statuto «religioso» del supplice, sino al fenomeno della migrazione e degli scambi nel Mediterraneo.

Ifigenia in Tauride al Teatro Romano di Verona, incontro all’Università di Verona con Jacopo Gassmann

"Ifigenia in Tauride a Verona" è titolo dell'incontro in programma mercoledì 14 settembre, nei locali dell'Università di Verona. L'appuntamento è organizzato dal Cetro di Ricerca Skenè - Studi Interdisciplinari sul Teatro in occasione della messa in scena...

BACK TO COLONO. Fuggo, cerco e riparto! Saggio di fine Campus delle Arti 2022

14 luglio alle ore 19,00 ex Convento S. Francesco

Aiace di Sofocle, il 25, 27 e 28 giugno il saggio degli allievi del primo anno dell’Accademia d’arte del dramma antico

Aiace di Sofocle è il saggio degli allievi del primo anno dell'Accademia d'arte del dramma antico. Il lavoro, diretto da Massimo Di Michele, sarà presentato sabato 25, lunedì 27 e martedì 28, alle 21, nel cortile dell'ex convento di San Francesco, nel centro storico...

Agòn, il 24 giugno al Teatro Greco di Siracusa “Processo ad Edipo: da eroe a imputato”

Per il Siracusa International Institute neanche Edipo, giovane re di Tebe, protagonista di una delle tragedie più belle di Sofocle, potrà sottrarsi alla consueta e seguitissima simulazione processuale, Agòn, al Teatro Greco di Siracusa. A giudicarlo, la sera del 24...

La Sicilia degli dei, si presenta il libro di Guidorizzi e Romani

Sulla Sicilia, sin da tempi antichissimi, si sono riversate ondate di civiltà. Ma i Greci vi hanno lasciato un carattere indelebile, che fa parte della natura profonda di questa terra. Gli dèi non se ne sono mai andati dall’isola. Nelle campagne assolate nel cuore...

BACK TO COLONO. Fuggo, cerco e riparto! Saggio di fine Campus delle Arti 2022

14 luglio alle ore 19,00 ex Convento S. Francesco

Agòn, il 24 giugno al Teatro Greco di Siracusa “Processo ad Edipo: da eroe a imputato”

Per il Siracusa International Institute neanche Edipo, giovane re di Tebe, protagonista di una delle tragedie più belle di Sofocle, potrà sottrarsi alla consueta e seguitissima simulazione processuale, Agòn, al Teatro Greco di Siracusa. A giudicarlo, la sera del 24...
X