Home / Archivio

Archivio

L’istituto Nazionale del Dramma Antico contiene al suo interno un’area dedicata alla conservazione del patrimonio documentale, librario e artistico della Fondazione, accessibile su richiesta agli studenti e agli studiosi che svolgono attività di ricerca sul teatro antico e sul mondo classico. Il nucleo è costituito dalla biblioteca-archivio con il suo vasto patrimonio di libri, riviste specializzate, collezioni e documenti per lo più prodotti durante l’allestimento delle Rappresentazioni Classiche al Teatro Greco di Siracusa o attraverso l’intensa attività convegnistica svolta negli anni dall’Istituto.

Il patrimonio della Fondazione costituisce una risorsa rilevante per uno studio storico dell’INDA, della messinscena teatrale nel teatro all’aperto, dei grandi temi di storia della tradizione classica, ma anche una base di dialogo da cui partire per avviare una riflessione sull’eredità dell’Antico nel mondo contemporaneo. Per questa ragione,  l’area archivio-biblioteca opera in stretta sinergia con il sito web www.indafondazione.org nel promuovere e sostenere le attività istituzionali e quelle che l’INDA dedica al mondo della scuola e dei giovani, come il Festival Internazionale del Teatro Classico dei Giovani, i laboratori didattici, i convegni e le conferenze promosse dalla Fondazione, presso la propria sede o in collaborazione con altre istituzioni culturali.

La Biblioteca della Fondazione INDA, fondata nel 1927 e  ospitata a Palazzo Greco, sede storica dell’Istituto, in Siracusa, include un’ ampia offerta libraria e cartacea attinente il campo specifico del teatro antico. La sezione libri spazia dalle opere di autori di teatro antico (greco e latino), medioevale e rinascimentale, alla saggistica  di filologia classica, architettura e  scenografia teatrale. Di particolare interesse la parte dedicata alla Sicilia, ai suoi resti archeologici, al folclore e alla sua storia, mentre la sezione delle riviste comprende un cospicuo e importante gruppo di pubblicazioni periodiche, italiane e straniere, attinenti sia il teatro che le discipline classiche.

La Fondazione INDA  valorizza il patrimonio esistente rendendolo fruibile anche grazie ad una catalogazione informatizzata, e pensa di   ampliarlo attraverso una campagna di nuove acquisizioni, così da diventare sempre di più la Biblioteca di Studi sul Teatro Classico,  in grado di offrire ai ricercatori, ai professionisti dello spettacolo, alle Università, agli studenti, validi strumenti di lavoro, analisi e approfondimento in un settore altamente specializzato.

 BIBLIOTECA L’istituto, con le sue ricchezze e  l’Archivio  documentale, con le annesse videoteca e fototeca, i volumi di rassegna stampa, le collezioni edite dall’Istituto (libretti, programmi di sala, volumi della rivista Dioniso), costituiscono un prezioso sussidio per chi intenda intraprendere uno studio sul dramma antico e sulla sua lettura nell’ età contemporanea.

per ulteriori informazioni rivolgersi a
Elena Servito, Referente archivio e biblioteca