logo stagione

“Il fine della politica. Grecità, Cristianesimo, Modernità”: lectio magistralis del prof. Natoli

da | Mag 27, 2019

“Il fine della politica. Grecità, Cristianesimo, Modernità” è il titolo della conferenza che il prof. Salvatore Natoli, Emerito di Filosofia teoretica presso l’Università degli Studi di Milano, terrà mercoledì 29 maggio alle ore 9:30 nella Sala Amorelli di Palazzo Greco (corso Matteotti, 29) a Siracusa.

Dopo i saluti di Antonio Calbi, Sovrintendente della Fondazione INDA, e di Mariarita Sgarlata, Consigliere Delegato della Fondazione INDA, interverranno i proff. Elio Cappuccio e Roberto Fai, del Collegio Siciliano di Filosofia. Seguirà la lectio magistralis del prof. Natoli.

 

Per i Greci la figura dominante del tempo era quella del télos – il tempo ciclico –, per il giudaismo quella dell’éschaton. È l’idea di un tempo «nel segno della promessa e del compimento»: in mezzo, l’inevitabile l’“attesa”. Si tratta di una temporalità vissuta, non di una astratta elaborazione concettuale, che pure seguirà. Questa concezione del tempo passerà dal giudaismo nel cristianesimo e da questo sarà veicolata nella modernità. Qui, a suo modo secolarizzata, diverrà una categoria dell’Occidente nella forma del progresso e della rivoluzione. Fino al suo svanire.

 

 

Aiace di Sofocle, il 25, 27 e 28 giugno il saggio degli allievi del primo anno dell’Accademia d’arte del dramma antico

Aiace di Sofocle è il saggio degli allievi del primo anno dell'Accademia d'arte del dramma antico. Il lavoro, diretto da Massimo Di Michele, sarà presentato sabato 25, lunedì 27 e martedì 28, alle 21, nel cortile dell'ex convento di San Francesco, nel centro storico...

Agòn, il 24 giugno al Teatro Greco di Siracusa “Processo ad Edipo: da eroe a imputato”

Per il Siracusa International Institute neanche Edipo, giovane re di Tebe, protagonista di una delle tragedie più belle di Sofocle, potrà sottrarsi alla consueta e seguitissima simulazione processuale, Agòn, al Teatro Greco di Siracusa. A giudicarlo, la sera del 24...

La Sicilia degli dei, si presenta il libro di Guidorizzi e Romani

Sulla Sicilia, sin da tempi antichissimi, si sono riversate ondate di civiltà. Ma i Greci vi hanno lasciato un carattere indelebile, che fa parte della natura profonda di questa terra. Gli dèi non se ne sono mai andati dall’isola. Nelle campagne assolate nel cuore...

Intrecci e lacerazioni tra il volere degli dèi e dei mortali, il 18 giugno conferenza del Centro Studi di Terapia della Gestalt

Il Centro Studi di Terapia della Gestalt con il patrocinio di: Centro “Antropologia e Mondo Antico” del Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche dell’Università di Siena e Federazione italiana delle associazioni di psicoterapia (FIAP)* promuove...

Agòn, il 24 giugno al Teatro Greco di Siracusa “Processo ad Edipo: da eroe a imputato”

Per il Siracusa International Institute neanche Edipo, giovane re di Tebe, protagonista di una delle tragedie più belle di Sofocle, potrà sottrarsi alla consueta e seguitissima simulazione processuale, Agòn, al Teatro Greco di Siracusa. A giudicarlo, la sera del 24...
X