logo stagione

Siracusa festeggia e saluta I Cavalieri e Le Rane

da | Lug 6, 2018

Siracusa festeggia e saluta I Cavalieri e Le Rane

da | Lug 6, 2018 | Eventi, La stagione, News

Pannofino_ph Maria Pia Ballarino

 

Tre giornate di festa per applaudire i grandi protagonisti della stagione più lunga di sempre nella storia delle rappresentazioni classiche al Teatro greco di Siracusa.

La Fondazione Inda ha deciso di coinvolgere i siracusani nel saluto agli artisti che hanno reso un grande successo le commedie “I Cavalieri”, con Francesco Pannofino, Giovanni Esposito, Antonio Catania, Gigio Alberti, Roy Paci e Sergio Mancinelli e “Le Rane” con Salvo Ficarra e Valentino Picone; due spettacoli divertenti, graffianti che hanno conquistato il pubblico del Teatro greco di Siracusa.

Visto anche il grande numero di richieste ricevute, l’Inda ha previsto tre nuove date con agevolazioni per l’acquisto dei biglietti riservate ai siracusani, ai dipendenti delle Forze dell’ordine in servizio in provincia di Siracusa e ai dipendenti della Sovrintendenza ai Beni culturali, della Prefettura e del Comune di Siracusa che potranno acquistare i biglietti per il settore numerato a 15 euro.

 

Domenica 8 luglio per “I Cavalieri”, sabato 14 e domenica 15 luglio per “Le Rane” i residenti in provincia di Siracusa, con un documento che ne attesti la residenza, gli appartenenti alle Forze dell’Ordine e gli impiegati della Sovrintendenza ai Beni culturali, Prefettura e Comune mostrando il tesserino, potranno acquistare fino a due biglietti al costo di 15 euro ciascuno.

 

“La Fondazione Inda – ha dichiarato il consigliere delegato Pier Francesco Pinelli – ha allestito quest’anno una stagione ricca di eventi che ha già avuto un grande successo in termini di critica e pubblico. Le tre giornate scelte per queste nuove agevolazioni vogliono essere un momento per festeggiare insieme al pubblico e per salutare i grandi artisti che si sono esibiti nelle due commedie che, insieme a Palamede in programma il 18 luglio con Alessandro Baricco e Valeria Solarino, chiuderanno il 54° Festival al Teatro greco di Siracusa”.

Ficarra e Picone- ph Franca Centaro

 

 

 

 

Nuovo DPCM, il Convegno di studi sul teatro classico si terrà solo via streaming

In ottemperanza alle direttive del DPCM del 18 ottobre 2020, la Fondazione Inda comunica che sarà possibile seguire i lavori del Convegno internazionale di studi sul teatro classico in programma il 23 e 24 ottobre solo ed esclusivamente via streaming. Tutti coloro che...

Ruoli di potere nel teatro antico, il 23 e 24 ottobre a Siracusa il Convegno internazionale di studi

------  AGGIORNAMENTO ------- In ottemperanza alle direttive del DPCM del 18 ottobre 2020, la Fondazione Inda comunica che sarà possibile seguire i lavori del Convegno internazionale di studi sul teatro classico in programma il 23 e 24 ottobre solo ed esclusivamente...

A.D.D.A. Audizioni

18 ottobre 2020 Roma
26 ottobre 2020 Siracusa

Miglior cortometraggio sull’architettura alla Mostra cinematografica di Venezia.

Il documentario dedicato al progetto scenico ideato da Stefano Boeri Architetti per le Troiane di Euripide (in scena nel 2019 al Teatro Greco di Siracusa) è stato premiato come miglior cortometraggio sull'architettura alla Mostra internazionale d’arte cinematografica...

A Eva Cantarella l’Eschilo d’oro 2020

La Fondazione Inda ha assegnato l'Eschilo d'oro 2020 a Eva Cantarella. Giurista, accademica, scrittrice e una delle studiose contemporanee più versatili del mondo classico, Eva Cantarella riceverà il riconoscimento domenica 30 agosto al Teatro Greco di Siracusa....

Annullata la lezione all’Orecchio di Dionisio con il critico, scrittore e saggista Claudio Magris.

La Fondazione Inda comunica che è stata annullata la lezione all'Orecchio di Dionisio con il critico, scrittore e saggista Claudio Magris. L'incontro, intitolato "Filottete e l'eroe", era in programma lunedì 31 agosto e avrebbe chiuso la serie di lezioni curate da...

Procuratore Salvi, intervento su “Mito, tragedia e diritto”

Pubblichiamo l’intervento integrale di Giovanni Salvi, Procuratore generale della Corte di Cassazione. Il Procuratore Salvi, il 7 agosto, ha tenuto un intervento su “Mito, tragedia e diritto” nell’ambito delle lezioni all’Orecchio di Dionisio curate da Margherita...

Antichi pensieri, Margherita Rubino: “Il ruolo del titolo nel teatro antico”

La filologa, docente universitaria ed esperta di teatro classico Margherita Rubino dialoga con gli allievi dell'Accademia d'arte del dramma antico. L'incontro, su "Il ruolo del titolo nel teatro antico", si inserisce nel programma della rassegna Antichi pensieri....

Antichi pensieri, Luca Lazzareschi: Recitare la tragedia

L'attore Luca Lazzareschi, più volte protagonista al Teatro Greco di Siracusa, dialoga con gli allievi dell'Accademia d'arte del dramma antico per la rassegna Antichi pensieri. Tema dell'incontro è "Recitare la tragedia" Il video integrale =>...

Antichi pensieri, Antonio Calenda: “La regia al Teatro Greco di Siracusa”

Il regista Antonio Calenda, tra i maestri della regia teatrale italiana, dialoga con gli allievi dell'Accademia d'Arte del Dramma Antico.  Calenda, che ha già diretto 7 opere al Teatro Greco di Siracusa e sarà il regista delle Nuvole nel 2021, ha ripercorso le proprie...