logo stagione

Ruoli di potere nel teatro antico, il 23 e 24 ottobre a Siracusa il Convegno internazionale di studi

da | Ott 7, 2020

——  AGGIORNAMENTO ——-

In ottemperanza alle direttive del DPCM del 18 ottobre 2020, la Fondazione Inda comunica che sarà possibile seguire i lavori del Convegno internazionale di studi sul teatro classico in programma il 23 e 24 ottobre solo ed esclusivamente via streaming.
Tutti coloro che volessero assistere agli interventi previsti potranno farlo attraverso la diretta streaming sulla pagina Facebook della Fondazione Inda =>> https://www.facebook.com/fondazioneinda
Ruoli di potere nel teatro antico. La Fondazione Inda organizza un Convegno internazionale di studi a Siracusa venerdì 23 e sabato 24 ottobre, nel Salone Amorelli di Palazzo Greco. 

In occasione del sessantesimo anniversario del primo convegno di studio dell’Inda dedicato all’Orestiade di Eschilo, che si aprì il 15 maggio 1960, in presenza di Vittorio Gassman e Pier Paolo Pasolini, il professor Guido Paduano, direttore della rivista Dioniso ha riunito studiosi e specialisti del teatro classico, per dibattere di Regalità e legalità, Gerarchia e retorica e delle Trame comiche del potere.
Ad aprire la prima sessione, venerdì 23 ottobre alle 9, dopo i saluti istituzionali del presidente, del consigliere delegato e del sovrintendente dell’Inda, sarà il professor Paduano con un intervento su “Sessant’anni di Convegni Inda”; seguiranno Guido Avezzù con una relazione sui “Ruoli di potere in Eschilo”, e Sotera Fornaro sul caso delle Antigoni, o “Il potere delle emozioni e le emozioni del potere”, e l’intervento alla discussione di Alessandro Grilli.
Nel pomeriggio di venerdì 23 ottobre, alle 15,30, seconda sessione, presieduta da Margherita Rubino, sul tema Gerarchia e retorica. In programma i contributi di Maria Serena Mirto sulle “Strategie euripidee per sospendere i rapporti gerarchici”; di Walter Lapini su “Regalità e degradazione eroica nell’Elena di Euripide”; di Gianna Petrone sulla crisi dell’autorità nella commedia di Plauto, e infine l’intervento di Guido Paduano.
Sabato mattina, la terza sessione sulle Trame comiche del potere, presieduta da Guido Paduano, concluderà il convegno, con l’intervento in remoto di Michael Lloyd, su “Power and Politeness in Aristophanes”; seguito da Elena Fabbro che parlerà di “Democrazia e potere di Demo”; e del traduttore Nicola Cadoni sulla rivolta di Strepsiade e le Nuvole di Aristofane, col contributo al dibattito di Francesco Morosi.
Sarà possibile seguire il convegno in diretta streaming sulla pagina Facebook della Fondazione => Fondazione Inda nel Teatro Greco di Siracusa.

Convegno 60th INDA 2020

Intervento Walter Lapini
SIRACUSA INDA HAND-OUT

Intervento Michael Lloyd
Lloyd, INDA 2020- Tradotto IT

Nuovo DPCM, il Convegno di studi sul teatro classico si terrà solo via streaming

In ottemperanza alle direttive del DPCM del 18 ottobre 2020, la Fondazione Inda comunica che sarà possibile seguire i lavori del Convegno internazionale di studi sul teatro classico in programma il 23 e 24 ottobre solo ed esclusivamente via streaming. Tutti coloro che...

Ruoli di potere nel teatro antico, il 23 e 24 ottobre a Siracusa il Convegno internazionale di studi

------  AGGIORNAMENTO ------- In ottemperanza alle direttive del DPCM del 18 ottobre 2020, la Fondazione Inda comunica che sarà possibile seguire i lavori del Convegno internazionale di studi sul teatro classico in programma il 23 e 24 ottobre solo ed esclusivamente...

A.D.D.A. Audizioni

18 ottobre 2020 Roma
26 ottobre 2020 Siracusa

Miglior cortometraggio sull’architettura alla Mostra cinematografica di Venezia.

Il documentario dedicato al progetto scenico ideato da Stefano Boeri Architetti per le Troiane di Euripide (in scena nel 2019 al Teatro Greco di Siracusa) è stato premiato come miglior cortometraggio sull'architettura alla Mostra internazionale d’arte cinematografica...

A Eva Cantarella l’Eschilo d’oro 2020

La Fondazione Inda ha assegnato l'Eschilo d'oro 2020 a Eva Cantarella. Giurista, accademica, scrittrice e una delle studiose contemporanee più versatili del mondo classico, Eva Cantarella riceverà il riconoscimento domenica 30 agosto al Teatro Greco di Siracusa....

Annullata la lezione all’Orecchio di Dionisio con il critico, scrittore e saggista Claudio Magris.

La Fondazione Inda comunica che è stata annullata la lezione all'Orecchio di Dionisio con il critico, scrittore e saggista Claudio Magris. L'incontro, intitolato "Filottete e l'eroe", era in programma lunedì 31 agosto e avrebbe chiuso la serie di lezioni curate da...

Procuratore Salvi, intervento su “Mito, tragedia e diritto”

Pubblichiamo l’intervento integrale di Giovanni Salvi, Procuratore generale della Corte di Cassazione. Il Procuratore Salvi, il 7 agosto, ha tenuto un intervento su “Mito, tragedia e diritto” nell’ambito delle lezioni all’Orecchio di Dionisio curate da Margherita...

Antichi pensieri, Margherita Rubino: “Il ruolo del titolo nel teatro antico”

La filologa, docente universitaria ed esperta di teatro classico Margherita Rubino dialoga con gli allievi dell'Accademia d'arte del dramma antico. L'incontro, su "Il ruolo del titolo nel teatro antico", si inserisce nel programma della rassegna Antichi pensieri....

Antichi pensieri, Luca Lazzareschi: Recitare la tragedia

L'attore Luca Lazzareschi, più volte protagonista al Teatro Greco di Siracusa, dialoga con gli allievi dell'Accademia d'arte del dramma antico per la rassegna Antichi pensieri. Tema dell'incontro è "Recitare la tragedia" Il video integrale =>...

Antichi pensieri, Antonio Calenda: “La regia al Teatro Greco di Siracusa”

Il regista Antonio Calenda, tra i maestri della regia teatrale italiana, dialoga con gli allievi dell'Accademia d'Arte del Dramma Antico.  Calenda, che ha già diretto 7 opere al Teatro Greco di Siracusa e sarà il regista delle Nuvole nel 2021, ha ripercorso le proprie...