logo stagione

Piazza della solidarietà I ragazzi dell’A.D.D.A. sul palco per Amatrice

da | Set 8, 2016

 

 

Il teatro ma anche la musica, con Mario Incudine, per raccogliere fondi da destinare alla scuola di Amatrice danneggiata dal sisma che ha devastato il centro Italia. Ci saranno anche i ragazzi delle sezioni giovanili dell’Accademia d’arte del dramma antico tra i protagonisti dell’evento “Piazza della solidarietà”, in programma domani 9 settembre. L’iniziativa è inserita nel calendario della manifestazione “Restiamo uniti, noi torniamo a scuola con voi”, organizzato da Comune e “Siracusa città educativa”.

 

La Fondazione Inda scende quindi in campo, insieme a scuole, associazioni e istituzioni, per sostenere le popolazioni colpite dal terremoto che ha distrutto interi paesi proponendo uno spettacolo che spazia dal teatro alla musica ma che non perde di vista il gioco. I bambini e i ragazzi delle sezioni giovanili dell’Accademia daranno vita a “Gioco spettacolo” (per adulti accompagnati da bambini). L’evento prenderà il via a partire dalle 18,30, in piazza Santa Lucia, con gli allievi che oltre a proporre un breve spettacolo coinvolgeranno il pubblico in un momento ludico che prevede una serie di prove da compiere in piazza.

 

Dopo l’esibizione di artisti di strada, concerti e performance di danza e le degustazioni di spaghetti all’Amatriciana, a chiudere l’evento, alle 21,30, saranno nuovamente gli allievi dell’Accademia che saliranno sul palco insieme al cantautore siciliano Mario Incudine ripetendo così il fortunato connubio che ha visto l’artista e i ragazzi dell’Inda esibirsi negli ultimi due anni, alla Latomia del Paradiso e al Teatro Greco di Siracusa, in occasione della “Giornata mondiale del rifugiato”.

 

 

 

 

 

 

Aiace di Sofocle, il 25, 27 e 28 giugno il saggio degli allievi del primo anno dell’Accademia d’arte del dramma antico

Aiace di Sofocle è il saggio degli allievi del primo anno dell'Accademia d'arte del dramma antico. Il lavoro, diretto da Massimo Di Michele, sarà presentato sabato 25, lunedì 27 e martedì 28, alle 21, nel cortile dell'ex convento di San Francesco, nel centro storico...

Agòn, il 24 giugno al Teatro Greco di Siracusa “Processo ad Edipo: da eroe a imputato”

Per il Siracusa International Institute neanche Edipo, giovane re di Tebe, protagonista di una delle tragedie più belle di Sofocle, potrà sottrarsi alla consueta e seguitissima simulazione processuale, Agòn, al Teatro Greco di Siracusa. A giudicarlo, la sera del 24...

La Sicilia degli dei, si presenta il libro di Guidorizzi e Romani

Sulla Sicilia, sin da tempi antichissimi, si sono riversate ondate di civiltà. Ma i Greci vi hanno lasciato un carattere indelebile, che fa parte della natura profonda di questa terra. Gli dèi non se ne sono mai andati dall’isola. Nelle campagne assolate nel cuore...

Intrecci e lacerazioni tra il volere degli dèi e dei mortali, il 18 giugno conferenza del Centro Studi di Terapia della Gestalt

Il Centro Studi di Terapia della Gestalt con il patrocinio di: Centro “Antropologia e Mondo Antico” del Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche dell’Università di Siena e Federazione italiana delle associazioni di psicoterapia (FIAP)* promuove...

Agòn, il 24 giugno al Teatro Greco di Siracusa “Processo ad Edipo: da eroe a imputato”

Per il Siracusa International Institute neanche Edipo, giovane re di Tebe, protagonista di una delle tragedie più belle di Sofocle, potrà sottrarsi alla consueta e seguitissima simulazione processuale, Agòn, al Teatro Greco di Siracusa. A giudicarlo, la sera del 24...
X