logo stagione

La Fondazione Inda perde un grandissimo amico fraterno

da | Apr 1, 2016

“Un istituto come la Fondazione Inda va amato e curato, sempre”. Erano gli occhi, ancora prima che le parole, a testimoniare l’amore di Enrico Di Luciano per l’Istituto Nazionale del Dramma Antico.  Due occhi che si illuminavano davanti allo spettacolo delle rappresentazioni classiche al Teatro Greco e che si infervoravano quando c’era da difendere l’Inda, anche da componente del Consiglio d’amministrazione. Enrico Di Luciano è stato e sarà sempre un pezzo di storia dell’Istituto Nazionale del Dramma Antico e di Siracusa. Un uomo appassionato che con forza ha voluto fondare nel 2003 l’Associazione Amici dell’INDA proprio per tutelare e diffondere, soprattutto tra i giovani, l’identità dell’Istituto e il valore profondo delle rappresentazioni classiche al Teatro Greco di Siracusa. Perché la cultura e la storia di una città, ne era convinto sostenitore, sono la luce che deve guidare le nuove generazioni. Una creatura di Enrico Di Luciano era anche “Agòn”, il processo che nel corso del Ciclo di rappresentazioni classiche rappresenta un momento per riflettere sull’attualità attraverso i protagonisti delle tragedie. A questo evento così particolare ma capace di destare l’apprezzamento di addetti ai lavori e appassionati, l’avvocato Di Luciano stava lavorando anche in questi giorni senza risparmiarsi. Con Enrico Di Luciano l’INDA, le rappresentazioni classiche e la città perdono un amico fraterno, un custode ma soprattutto un pezzo di cuore che oggi ha visto volare via un battito

 

N.B.- Sarà allestita la camera ardente a partire  dalle ore 15,00 nel Salone degli Argonauti , sede della Fondazione INDA

 

 

 

 

La condizione femminile nel teatro antico

La condizione femminile nel teatro antico è il titolo del Convegno internazionale di studi in programma il 22 e 23 ottobre a Palazzo Greco, a Siracusa. Il convegno, a cura di Dioniso. Rivista di studi sul teatro antico, sarà anche trasmesso in diretta streaming sulla...

Ortyx Drama Festival dal 14 al 17 ottobre nel centro storico di Ortigia

Quattro giorni di teatro in alcuni degli scorci più suggestivi del centro storico di Ortigia. La Fondazione Inda e l’Accademia d’Arte del Dramma Antico propongono la seconda edizione di Ortyx Drama Festival, la manifestazione ideata e curata dagli allievi...

Orestea Atto secondo

dal giovedì alla domenica dalle 10,00-13,00 e dalle 17,00-21,00.
Gli altri giorni la mostra è visibile solo su prenotazione.

La Fondazione Inda a Ragusa dietro il sipario

Un Festival per raccontare i mestieri del teatro, cosa accade dietro il sipario durante il lavoro delle maestranze, l'attività di tutte le persone che consentono di mettere in scena la magia del teatro. Dall'1 al 3 ottobre, la Fondazione Inda sarà presente a Ragusa...

Orestea Atto secondo

dal giovedì alla domenica dalle 10,00-13,00 e dalle 17,00-21,00.
Gli altri giorni la mostra è visibile solo su prenotazione.

Conversazioni all’Orecchio di Dionigi

Conversazioni all’Orecchio di Dionigiore 18 presso il Parco della Neapolis, Orecchio di Dionisioa cura di Margherita Rubino che modera gli incontri. 27 luglioMassimo Fusillo, Orestea sulla scena 29 luglioNicola Gardini, Euripide: la ‘parola vera’ 2 agostoPietro...

Accademia Albertina di Belle Arti di Torino: riconoscimento a Paolo Giansiracusa

Il consigliere di amministrazione della Fondazione Inda, Paolo Giansiracusa, insieme all'attore Sebastiano Lo Monaco, più volte protagonista al Teatro Greco di Siracusa, e all'artista Hermann Nitsch, riceveranno domenica 24 gennaio, il titolo di Accademico d'Onore...

Procuratore Salvi, intervento su “Mito, tragedia e diritto”

Pubblichiamo l’intervento integrale di Giovanni Salvi, Procuratore generale della Corte di Cassazione. Il Procuratore Salvi, il 7 agosto, ha tenuto un intervento su “Mito, tragedia e diritto” nell’ambito delle lezioni all’Orecchio di Dionisio curate da Margherita...
X