logo stagione

La Fondazione Inda alla piantumazione delle “piantine di Falcone”

da | Dic 16, 2021

È stato piantumato questa mattina al Palazzo di Giustizia una “piantina di Falcone”. L’iniziativa rientra nel progetto “Un albero per il futuro” che ha visto la messa a dimora, complessivamente, di quattro piantine: oltre al Palazzo di Giustizia, anche all’istituto comprensivo “Francesco Maiore” di Noto, all’istituto comprensivo “Nino Martoglio” di Siracusa e  all’Istituto comprensivo statale “Riccardo da Lentini”.

Il progetto è diventato realtà grazie alla collaborazione tra Prefettura, Procura presso il Tribunale, Associazione Nazionale magistrati e forze dell’ordine, in particolare i carabinieri che hanno prelevato e donato le talee dal ficus che si trova in via Notarbartolo davanti la casa di Giovanni Falcone.

Con il progetto “L’albero del futuro”, la provincia di Siracusa si candida a diventare quel bosco diffuso, simbolo appunto del futuro. Con la messa a dimora delle prime quattro “piantine di Falcone”, istituzioni e studenti vogliono testimoniare il proprio impegno comune per un futuro consapevole e attivo, in cui la memoria non sia esercizio sterile ma stimolo per l’affermazione di modelli virtuosi.

Alla messa a dimora delle “piantine di Falcone”, oltre al Procuratore capo Gambino, al Prefetto di Siracusa Giusy Scaduto, ai rappresentanti delle istituzioni e delle forze dell’ordine, e alla Consulta studentesca, ha partecipato anche la Fondazione Inda. Un gruppo di allievi dell”Accademia d’Arte del Dramma Antico ha eseguito dei canti in swahili e hanno letto il monologo di Atena tratto dalle Eumenidi di Eschilo.

“Di sabbia e di mare” il 6 gennaio al Teatro Comunale

“Di sabbia e di mare. Le favole di Apuleio”: di Manuel Giliberti con la collaborazione di Margherita Rubino e Caterina Mordeglia. E' lo spettacolo in programma giovedì 6 gennaio, alle 19, al Teatro Comunale di Siracusa. Regia di Manuel Giliberti, aiuto regia Giovanni...

Festa di Santa Lucia, il video del “Codice Papadopulo” presentato dagli allievi dell’Accademia

Due repliche per un sentito ed emozionante omaggio alla Patrona di Siracusa, Santa Lucia. Gli allievi dell'Accademia d'Arte del Dramma Antico, all'interno della Cattedrale di Siracusa, ex tempio dorico dedicato ad Atena, hanno presentato, lo scorso 19 dicembre, "Il...

Festa di Santa Lucia, gli allievi dell’Accademia presentano “Il codice Papadopulo”

Gli allievi del II e III anno della nostra Accademia renderanno omaggio domenica sera a Santa Lucia. "Il codice Papadopulo - Martirio di Santa Lucia" è il lavoro che sarà messo in scena domenica alle 20,30 e in replica alle 21,30 in Cattedrale. Coordinamento e regia...

Ex convento di San Francesco, domenica 12 dicembre l’anteprima nazionale di Tragodìa

Sarà proiettato in anteprima nazionale domenica 12 dicembre, alle 19, a Siracusa il cortometraggio Tragodìa, girato in città lo scorso mese di aprile e realizzato con la collaborazione di Film Commission. Tragodìa è una produzione Daimon, diretta da Marco Latour ed...

Orestea Atto secondo

dal giovedì alla domenica dalle 10,00-13,00 e dalle 17,00-21,00.
Gli altri giorni la mostra è visibile solo su prenotazione.

Conversazioni all’Orecchio di Dionigi

Conversazioni all’Orecchio di Dionigiore 18 presso il Parco della Neapolis, Orecchio di Dionisioa cura di Margherita Rubino che modera gli incontri. 27 luglioMassimo Fusillo, Orestea sulla scena 29 luglioNicola Gardini, Euripide: la ‘parola vera’ 2 agostoPietro...

Accademia Albertina di Belle Arti di Torino: riconoscimento a Paolo Giansiracusa

Il consigliere di amministrazione della Fondazione Inda, Paolo Giansiracusa, insieme all'attore Sebastiano Lo Monaco, più volte protagonista al Teatro Greco di Siracusa, e all'artista Hermann Nitsch, riceveranno domenica 24 gennaio, il titolo di Accademico d'Onore...
X