logo stagione

Gli Amici dell’Inda ricordano Fernando Balestra Una messa in suffragio dell’ex sovrintendente dell’Inda

da | Giu 7, 2016

 

 

L’Associazione Amici dell’Inda, in collaborazione con la Fondazione INDA, desidera ricordare Fernando Balestra e il suo profondo impegno per il Teatro Greco di Siracusa con una messa in suffragio che avrà luogo sabato 11 giugno alle ore 11 nella Cattedrale di Siracusa e che sarà celebrata da P. Luca Saraceno.

Regista, drammaturgo e scrittore, per otto anni Fernando Balestra è stato sovrintendente dell’Istituto nazionale del dramma antico, restituendo alle Rappresentazioni Classiche il ruolo di cuore pulsante della città, grazie a spettacoli, manifestazioni ed eventi di alto valore artistico.

 

Come il deus ex machina di una tragedia, Fernando Balestra elargì nuova linfa all’organizzazione di ogni stagione, suggellando un patto nuovo e simbiotico tra città e teatro, reputando la prima testimone e custode del secondo, in un rituale sì antico ma intriso di contemporaneità. Siracusano d’elezione, strinse un legame intenso con la città e fu attento sostenitore della nostra associazione che lo nominò socio onorario nel 2008, per la sua energia appassionata nel legare il Teatro greco al territorio.

 

Il ricordo degli Amici dell’Inda accosta il lavoro profuso da Fernando Balestra all’opera di Enrico Di Luciano, due uomini legati da sentimenti di amicizia e stima, con assidui scambi di idee sul monumento identificativo di Siracusa, proseguendo lungo la scia tracciata dai grandi del passato.

 

L’associazione si stringe alla famiglia e alle figlie di Fernando Balestra. E a tutti coloro che lo stimarono e gli furono amici.

 

 

 

La condizione femminile nel teatro antico

La condizione femminile nel teatro antico è il titolo del Convegno internazionale di studi in programma il 22 e 23 ottobre a Palazzo Greco, a Siracusa. Il convegno, a cura di Dioniso. Rivista di studi sul teatro antico, sarà anche trasmesso in diretta streaming sulla...

Ortyx Drama Festival dal 14 al 17 ottobre nel centro storico di Ortigia

Quattro giorni di teatro in alcuni degli scorci più suggestivi del centro storico di Ortigia. La Fondazione Inda e l’Accademia d’Arte del Dramma Antico propongono la seconda edizione di Ortyx Drama Festival, la manifestazione ideata e curata dagli allievi...

Orestea Atto secondo

dal giovedì alla domenica dalle 10,00-13,00 e dalle 17,00-21,00.
Gli altri giorni la mostra è visibile solo su prenotazione.

La Fondazione Inda a Ragusa dietro il sipario

Un Festival per raccontare i mestieri del teatro, cosa accade dietro il sipario durante il lavoro delle maestranze, l'attività di tutte le persone che consentono di mettere in scena la magia del teatro. Dall'1 al 3 ottobre, la Fondazione Inda sarà presente a Ragusa...

Orestea Atto secondo

dal giovedì alla domenica dalle 10,00-13,00 e dalle 17,00-21,00.
Gli altri giorni la mostra è visibile solo su prenotazione.

Conversazioni all’Orecchio di Dionigi

Conversazioni all’Orecchio di Dionigiore 18 presso il Parco della Neapolis, Orecchio di Dionisioa cura di Margherita Rubino che modera gli incontri. 27 luglioMassimo Fusillo, Orestea sulla scena 29 luglioNicola Gardini, Euripide: la ‘parola vera’ 2 agostoPietro...

Accademia Albertina di Belle Arti di Torino: riconoscimento a Paolo Giansiracusa

Il consigliere di amministrazione della Fondazione Inda, Paolo Giansiracusa, insieme all'attore Sebastiano Lo Monaco, più volte protagonista al Teatro Greco di Siracusa, e all'artista Hermann Nitsch, riceveranno domenica 24 gennaio, il titolo di Accademico d'Onore...

Procuratore Salvi, intervento su “Mito, tragedia e diritto”

Pubblichiamo l’intervento integrale di Giovanni Salvi, Procuratore generale della Corte di Cassazione. Il Procuratore Salvi, il 7 agosto, ha tenuto un intervento su “Mito, tragedia e diritto” nell’ambito delle lezioni all’Orecchio di Dionisio curate da Margherita...
X