logo stagione

Accademia D’Arte del Dramma Antico, Aperte le Iscrizioni

da | Set 22, 2015

 

 

 

Un laboratorio con Paolo Magelli, regista di “Medea” di Seneca al Teatro Greco di Siracusa e al Colosseo di Roma e il rilancio della sezione “Senior”. Sono solo alcune delle novità dell’Accademia d’arte del dramma antico della Fondazione Inda che riprenderà la propria attività tra pochi giorni, il 12 ottobre, dopo un anno ricco di soddisfazioni per i docenti e gli allievi.

I giovani attori della scuola di teatro “Giusto Monaco” hanno ottenuto nell’anno del cinquantunesimo Ciclo di Spettacoli Classici i complimenti da parte di Moni Ovadia, Federico Tiezzi e Paolo Magelli che non si sono risparmiati nel sottolineare la grande preparazione degli allievi che hanno calcato le scene del Teatro Greco nelle tragedie “Le Supplici” di Eschilo e “Ifigenia in Aulide” di Euripide. Grande successo per l’Accademia anche nello spettacolo finale organizzato nello splendido scenario della Latomia del Paradiso quando i ragazzi di tutte le sezioni della scuola si sono esibiti con Mario Incudine e Moni Ovadia nella “Giornata mondiale del rifugiato”, davanti a migliaia di persone.

Da queste soddisfazioni riparte con ancora più entusiasmo l’attività di una scuola unica in Italia, in grado di attirare ogni anno giovani attori provenienti da tutto il Paese per cimentarsi con il dramma antico e che prosegue il percorso per ottenere il riconoscimento universitario. Il nuovo anno accademico vedrà tra le novità un laboratorio su “Elettra” di Euripide tenuto da Paolo Magelli, uno dei più quotati registi a livello mondiale, capace di ottenere un vero e proprio tripudio con “Medea” di Seneca messa in scena prima al Teatro Greco e poi al Colosseo. Prevista anche una diversa struttura del corso di studi e docenti che arriveranno da tutto il mondo.

Per quanto riguarda le altre sezioni dell’Accademia, oltre alle confermate classi “Junior” e “Primavera”, per i bambini dai 5 anni in su, da quest’anno tornerà anche la classe “Senior” per gli attori amatoriali dai 24 anni in su.

Le iscrizioni sono già aperte per tutte le sezioni della scuola di teatro mentre le selezioni per il primo anno della “Giusto Monaco” sono in programma nei giorni 1, 2 e 3 ottobre a partire dalle 9,00 nella sede della Fondazione Inda, in Corso Matteotti a Siracusa.

Per ogni ulteriore informazione gli interessati potranno contattare il segretario dell’Accademia Sebastiano Aglianò all’indirizzo email sebastiano.agliano@indafondazione.it o al numero telefonico 0931487219.

 

 

 

 

 

Nuovo DPCM, il Convegno di studi sul teatro classico si terrà solo via streaming

In ottemperanza alle direttive del DPCM del 18 ottobre 2020, la Fondazione Inda comunica che sarà possibile seguire i lavori del Convegno internazionale di studi sul teatro classico in programma il 23 e 24 ottobre solo ed esclusivamente via streaming. Tutti coloro che...

Ruoli di potere nel teatro antico, il 23 e 24 ottobre a Siracusa il Convegno internazionale di studi

------  AGGIORNAMENTO ------- In ottemperanza alle direttive del DPCM del 18 ottobre 2020, la Fondazione Inda comunica che sarà possibile seguire i lavori del Convegno internazionale di studi sul teatro classico in programma il 23 e 24 ottobre solo ed esclusivamente...

A.D.D.A. Audizioni

18 ottobre 2020 Roma
26 ottobre 2020 Siracusa

Miglior cortometraggio sull’architettura alla Mostra cinematografica di Venezia.

Il documentario dedicato al progetto scenico ideato da Stefano Boeri Architetti per le Troiane di Euripide (in scena nel 2019 al Teatro Greco di Siracusa) è stato premiato come miglior cortometraggio sull'architettura alla Mostra internazionale d’arte cinematografica...

A Eva Cantarella l’Eschilo d’oro 2020

La Fondazione Inda ha assegnato l'Eschilo d'oro 2020 a Eva Cantarella. Giurista, accademica, scrittrice e una delle studiose contemporanee più versatili del mondo classico, Eva Cantarella riceverà il riconoscimento domenica 30 agosto al Teatro Greco di Siracusa....

Annullata la lezione all’Orecchio di Dionisio con il critico, scrittore e saggista Claudio Magris.

La Fondazione Inda comunica che è stata annullata la lezione all'Orecchio di Dionisio con il critico, scrittore e saggista Claudio Magris. L'incontro, intitolato "Filottete e l'eroe", era in programma lunedì 31 agosto e avrebbe chiuso la serie di lezioni curate da...

Procuratore Salvi, intervento su “Mito, tragedia e diritto”

Pubblichiamo l’intervento integrale di Giovanni Salvi, Procuratore generale della Corte di Cassazione. Il Procuratore Salvi, il 7 agosto, ha tenuto un intervento su “Mito, tragedia e diritto” nell’ambito delle lezioni all’Orecchio di Dionisio curate da Margherita...

Antichi pensieri, Margherita Rubino: “Il ruolo del titolo nel teatro antico”

La filologa, docente universitaria ed esperta di teatro classico Margherita Rubino dialoga con gli allievi dell'Accademia d'arte del dramma antico. L'incontro, su "Il ruolo del titolo nel teatro antico", si inserisce nel programma della rassegna Antichi pensieri....

Antichi pensieri, Luca Lazzareschi: Recitare la tragedia

L'attore Luca Lazzareschi, più volte protagonista al Teatro Greco di Siracusa, dialoga con gli allievi dell'Accademia d'arte del dramma antico per la rassegna Antichi pensieri. Tema dell'incontro è "Recitare la tragedia" Il video integrale =>...

Antichi pensieri, Antonio Calenda: “La regia al Teatro Greco di Siracusa”

Il regista Antonio Calenda, tra i maestri della regia teatrale italiana, dialoga con gli allievi dell'Accademia d'Arte del Dramma Antico.  Calenda, che ha già diretto 7 opere al Teatro Greco di Siracusa e sarà il regista delle Nuvole nel 2021, ha ripercorso le proprie...