logo stagione

A Palazzolo Acreide grande successo per il Festival Internazionale dei Giovani

da | Mag 18, 2017

A Palazzolo Acreide grande successo per il Festival Internazionale dei Giovani

da | Mag 18, 2017 | Festival dei Giovani, News

Un mese di spettacoli con protagonisti oltre 2 mila studenti da tutto il mondo. E’ iniziata da pochi giorni e si si chiuderà il 7 giugno la ventitreesima edizione del Festival internazionale del teatro classico dei giovani di Palazzolo Acreide.

A inaugurare l’evento, dopo i saluti del commissario straordinario della Fondazione Inda Pier Francesco Pinelli, del sindaco di Palazzolo Carlo Scibetta, di Maria Musumeci, direttrice del Polo regionale di Siracusa per i siti e i musei archeologici e di Giuseppe Piccione, presidente dell’associazione Amici dell’Inda, sono stati gli studenti del liceo Platone di Palazzolo Acreide che hanno messo in scena Le Baccanti di Euripide. Subito dopo a strappare applausi al pubblico che ha gremito il teatro di Akrai sono stati i ragazzi dell’ Académie Internationale Des Arts du Spectacle di Versailles con Rane di Aristofane.

“Questo Festival – ha dichiarato Pinelli – è una parte fondamentale dell’attività che l’Inda porta avanti ogni anno. La nostra missione di diffusione culturale ed educativa è importante tanto quanto quella legata alla produzione degli spettacoli che ogni anno allestiamo per il Festival al Teatro greco di Siracusa”.

Nel cartellone della manifestazione sono state ammesse quest’anno 87 scuole, provenienti da tutta Italia ma anche da Francia, Russia, Belgio, Tunisia, Germania, Serbia, Spagna e Grecia. A esibirsi sul palco del “teatro del cielo” anche l’Accademia d’arte del dramma antico della Fondazione Inda con gli allievi del primo anno che hanno messo in scena Prometeo incatenato di Eschilo con la regia di Antonio Zanoletti e i ragazzi del terzo anno che hanno presentato Baccanti di Euripide, lo spettacolo diretto da Carlo Boso che ha riscosso grande successo in tutta Italia. Nell’anno in cui si celebrano i 2.750 anni della fondazione di Siracusa sono invece dodici gli istituti che provengono dalla provincia di Siracusa. L’impianto scenico della ventitreesima edizione del Festival è stato affidato all’artista siracusano Tony Fanciullo.

Gli spettacoli a Palazzolo ripartiranno domani mattina, mercoledì 10 maggio, alle 10, con Troiane di Euripide presentato dal liceo classico “Volta” di Como e con Gli Uccelli di Aristofane del liceo statale “Boggio Lera” di Catania.

FLYER FESTIVAL PALAZZOLO

53stafione17
settecontrotebe

SETTE CONTRO TEBE

Eschilo | Aeschylus
Traduzione: Giorgio Ieranò
Regia: Marco Baliani
fenicie

FENICIE

Euripide | Euripides
Traduzione: Enrico Medda
Regia: Valerio Binasco
rane

RANE

Aristofane | Aristophanes
Traduzione: Olimpia Impero
Regia: Giorgio B. Corsetti

La scena ritrovata: prorogata fino al 16 febbraio la mostra all’ex convento di San Francesco

La scena ritrovata – Da Cambellotti ai contemporanei sarà aperta al pubblico fino a domenica 16 febbraio. L’esposizione inaugurata all’ex convento di San Francesco lo scorso 21 dicembre ha riscosso un grande successo e per questa ragione la Fondazione Inda e il Comune...

La scena ritrovata: al Teatro Comunale di Siracusa la sezione I Contemporanei

Sarà inaugurata mercoledì 1 gennaio 2020, alle 18, al Teatro Comunale di Siracusa, l'esposizione I Contemporanei, una delle quattro sezioni della mostra La scena ritrovata. Al Teatro Comunale i visitatori potranno ammirare alcuni degli abiti di scena disegnati da...

La scena ritrovata: 105 anni di storia all’ex convento di San Francesco

Quattro sezioni per raccontare cento anni di storia del teatro, delle arti sceniche e visive, delle rappresentazioni classiche a Siracusa attraverso opere di grandi artisti come Duilio Cambellotti, Alfonso Amorelli e Lele Luzzati. Resterà aperta fino al 16 febbraio la...

“Troia, città della mitologia e dell’archeologia”

Un incontro sulla città di Troia, tra mito e archeologia. E' in programma martedì 17 dicembre, a partire dalle 16,30, nell'auditorium del Museo archeologico regionale Paolo Orsi, il confronto sul tema "Troia, città della mitologia e dell'archeologia". Il prestigioso...

Il 15 dicembre a Siracusa nasce il Bosco delle Troiane

Si terrà domenica 15 dicembre la piantumazione di mille piantine di leccio per far nascere il Bosco delle Troiane. Dopo il rinvio a causa dell’allerta meteo e del maltempo che avevano reso impraticabile il terreno dove sorgerà il bosco, l’appuntamento è per domenica,...

L’Istituto Rizza alla mostra La scena ritrovata

Oggi una gradita sorpresa alla mostra La scena ritrovata - Da Cambellotti ai contemporanei. Tre classi dell'Istituto Superiore Alessandro Rizza di Siracusa. I ragazzi delle classi 3aw, 3bw, 4aw, indirizzo Grafica e comunicazione, hanno visitato l'esposizione allestita...

La scena ritrovata: la mostra apre anche la mattina

La mostra La scena ritrovata - Da Cambellotti ai contemporanei all'ex convento di San Francesco raddoppia. Viste le tante richieste ricevute, la Fondazione Inda e il Comune hanno deciso di aprire l'esposizione anche la mattina. A partire da domani, 28 dicembre, e fino...

La scena ritrovata – Da Cambellotti ai contemporanei: mostra all’ex convento di San Francesco

Una straordinaria occasione per attraversare 100 anni di storia dell'evoluzione scenica attraverso le opere di grandi artisti come Duilio Cambellotti, Alfonso Amorelli ed Emanuele Luzzati. Un percorso nel teatro, nelle rappresentazioni classiche al Teatro Greco di...

Premio Ubu 2019 a Gianluca Falaschi e Davide Enia

Complimenti da tutta la Fondazione Inda a Gianluca Falaschi e Davide Enia, vincitori del Premio Ubu 2019 rispettivamente per i costumi di Orgoglio e pregiudizio e When the Rain Stops Falling e per Nuovo testo italiano o scrittura drammaturgica con L'Abisso. Gianluca...

55CICLO

fenicie

LE BACCANTI

Euripide | Euripides
Regia | Carlus Padrissa
Traduzione | Guido Paduano

settecontrotebe

IFIGENIA IN TAURIDE

Euripide | Euripides
Regia | Jacopo Gassmann
Traduzione | Giorgio Ieranò

rane

LE NUVOLE

Aristofane | Aristophanes
Regia | Antonio Calenda
Traduzione | Nicola Cadoni

X