logo stagione

Due borse di studio a due allievi dell’Accademia d’arte del dramma antico

da | Ago 11, 2021

Nella serata del 10 agosto, al Teatro Greco di Siracusa, prima dell’inizio dello spettacolo Baccanti di Euripide, è stata presentata dal sovrintendente della Fondazione Inda Antonio Calbi, in veste anche di direttore dell’Accademia d’Arte del Dramma Antico, l’istituzione di una borsa di studio destinata alle allievi e agli allievi dei tre corsi dell’accademia, donata dal manager Marco Travaglia. La borsa di studio, per il triennio 2020-2023, è del valore di 1500 euro, pari alla retta annuale sostenuta dagli allievi per l’anno accademico 2020-2021.
La borsa di studio è stata assegnata all’attore greco Spyros Chamilos, nato a Patrasso, e all’attore Alessandro Mannini, nato a Massa Carrara, in entrambi i casi per merito e rendimento nell’anno accademico appena trascorso: Alessandro Mannini è stato protagonisti del Pilade di Pasolini, diretto da Salvo Bitonti, saggio di diploma del terzo corso, nonché interprete del coro aereo nelle Baccanti di Euripide e discepolo di Socrate nelle Nuvole dirette da Antonio Calenda. Spryros Chamilos, ha interpretato Pilade nelle Coefore Eumenidi di Eschilo per la regia di Livermore, e il primo messaggero, insieme a Francesca Piccolo, nelle Baccanti di Euripide per la regia di Carlus Padrissa. Spyros Chamilos è anche nel coro aereo delle Baccanti. 
A Marco Travaglia, la scultrice Stefania Pennacchio, su invito della Fondazione Inda, ha donato una sua scultura, “Elmo di Agamennone”, rappresentante un elmo acheo realizzata in ceramica sperimentale. 

Orestea Atto secondo

dal giovedì alla domenica
10,00-13,00 17,00-21,00

Il Premio Fondazione Nobis / Fondazione Inda a Maria Laila Fernandez, Marcello Gravina e Turi Moricca

Sono Maria Laila Fernandez, Marcello Gravina e Turi Moricca i vincitori della prima edizione del Premio Fondazione Claudio Nobis / Fondazione Inda riservato agli under 35. I tre giovani interpreti sono tra i protagonisti della 56° stagione di rappresentazioni...

Teatro Greco di Siracusa Il 20 agosto consegna del Premio Fondazione Claudio Nobis / Fondazione Inda

Si terrà domani sera, venerdì 20 agosto, prima dell’ultima replica di Baccanti di Euripide, la cerimonia di consegna del Premio Fondazione Claudio Nobis / Fondazione Inda. Il riconoscimento nasce per promuovere e sostenere le nuove generazioni di interpreti della...

L’Unicef incontra l’Inda

L'Unicef incontra l'Inda. E' l'iniziativa in programma giovedì 22 luglio, alle 19, al Grand Hotel Alfeo in via Nino Bixio. All'incontro interverranno Antonio Calbi, sovrintendente della Fondazione Inda, e gli attori Laura Marinoni (interprete quest'anno di...

Orestea Atto secondo

dal giovedì alla domenica
10,00-13,00 17,00-21,00

Conversazioni all’Orecchio di Dionigi

Conversazioni all’Orecchio di Dionigiore 18 presso il Parco della Neapolis, Orecchio di Dionisioa cura di Margherita Rubino che modera gli incontri. 27 luglioMassimo Fusillo, Orestea sulla scena 29 luglioNicola Gardini, Euripide: la ‘parola vera’ 2 agostoPietro...

Accademia Albertina di Belle Arti di Torino: riconoscimento a Paolo Giansiracusa

Il consigliere di amministrazione della Fondazione Inda, Paolo Giansiracusa, insieme all'attore Sebastiano Lo Monaco, più volte protagonista al Teatro Greco di Siracusa, e all'artista Hermann Nitsch, riceveranno domenica 24 gennaio, il titolo di Accademico d'Onore...

Procuratore Salvi, intervento su “Mito, tragedia e diritto”

Pubblichiamo l’intervento integrale di Giovanni Salvi, Procuratore generale della Corte di Cassazione. Il Procuratore Salvi, il 7 agosto, ha tenuto un intervento su “Mito, tragedia e diritto” nell’ambito delle lezioni all’Orecchio di Dionisio curate da Margherita...
X