Conversazioni all’Orecchio di Dionisio

Dialoghi intorno al mito, al diritto e allo spettacolo a cura di Margherita Rubino

Ingresso Libero su Prenotazione

carmela.lamesa@indafondazione.org

DATE

GIUGNO

Giorno 18 alle ore 17:30
Edipo re, la tragedia della conoscenza
Mauro Bonazzi e Francesco Morosi

Giorno 25 alle ore 17:30
Creonte e la sospensione del diritto
Eva Cantarella e Giovanni Salvi

LUGLIO

Giorno 02 alle ore 17:30
Antigone, Ifigenia e altre eroine
Nando Dalla Chiesa e Margherita Rubino

Giorno 04 alle ore 17:30
Edipo talk
Massimo Bernardini e Antonio Calbi

Giorno 05 alle ore 17:30 ( solo ed esclusivamente questo incontro si terrà presso il Neapolis Cafè, ingresso Anfiteatro romano)
Prometeo: incatenato o liberato?
Roberto Vecchioni e Marina Valensise

Giornata Mondiale del Rifugiato

DATE

20 giugno ore 21:00

TRAMA
La Giornata Mondiale del Rifugiato è stata istituita dalle Nazioni Unite, il 20 giugno di ogni anno, per commemorare l’approvazione nel 1951 della Convenzione che riconosce la condizione di rifugiato da parte dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite. La giornata è coordinata da UNHCR (agenzia onlus per i rifugiati).

Agòn

Processo a Edipo

DATE

24 giugno ore 21:00

TRAMA
Agòn, dal dramma antico alla simulazione processuale, è organizzato dall’ISISC, l’Istituto superiore internazionale di scienze criminali, dalla Fondazione INDA, dall’associazione Amici dell’INDA e dall’Ordine degli avvocati di Siracusa. L’imputato di questa edizione è Edipo e il processo seguirà la rappresentazione dello spettacolo diretto da Robert Carsen.
Presidente della Corte | Pietro Curzio Primo Presidente Corte Suprema di Cassazione
Pubblica accusa | Giovanni Salvi Procuratore Generale Corte Suprema di Cassazione
Difensore di Edipo | Maria Masi Presidente Consiglio Nazionale Forense
Consulente | Massimo Ammaniti Psichiatra
Imputato | Giuseppe Sartori Edipo
Teste | Maddalena Crippa Giocasta

Eschilo
d’oro

DATE

22 giugno
TRAMA

L’Eschilo d’oro è il riconoscimento assegnato dal 1960 dalla Fondazione INDA a personalità che si sono internazionalmente distinte nel teatro classico e negli studi sulla classicità greca e latina. L’Eschilo d’oro 2022 è assegnato a Glauco Mauri, fra i nostri attori più grandi e amati,
che proprio a Siracusa interpretò, 50 anni fa, il suo primo Edipo, personaggio che ha continuato a indagare lungo mezzo secolo di interpretazioni, con una sensibilità innata verso personaggi drammatici, in scelte drammaturgiche attente sia alla tradizione, dai classici antichi a Shakespeare, sia alla drammaturgia del Novecento e contemporanea. L’Eschilo d’oro a Glauco Mauri è anche il riconoscimento a un attore che continua, con dedizione, determinazione e ineguagliabile sapienza, a recitare sui palcoscenici di mezza Italia, oggi nei panni di Lear. Il riconoscimento sarà consegnato all’attore Glauco Mauri prima di una delle repliche di Edipo re.

INDA in tournée

DATE

LUGLIO

Giorni 15/16
Teatro Grande di Pompei
Ifigenia in Tauride, regia di Jacopo Gassmann

SETTEMBRE

Giorni 14/15
Teatro Romano di Verona
Ifigenia in Tauride, regia di Jacopo Gassmann

Adda in tournée

DATE

Giorno 8 luglio
Troina
Aiace, regia di Massimo Di Michele

Teatro antico e storia

Convegno Internazionale di Studi sul teatro classico

DATE

Giorni 21 / 22 ottobre

TRAMA
È utile, per la comprensione del teatro antico, la conoscenza il più possibile approfondita del contesto storico? È utile alla scienza storica la conoscenza dei dati desumibili dai testi teatrali? Sembrano e sono due domande banali, ma tutt’altro che banale è il compito che la risposta affermativa a entrambe assegna ai rispettivi studiosi: la comunicazione tra i due universi trova infatti un ostacolo formidabile in un insieme di fenomeni raggruppabili nella categoria della formalizzazione letteraria. Abbiamo pensato di riunire storici e filologi consapevoli di questi rischi per studiare insieme strategie difensive sul piano metodologico ed esempi di splendida ambiguità
X