Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

È rinviato a lunedì 1 luglio l’incontro con Eva Cantarella all’Orecchio di Dionisio.

La serie di lezioni nell’area all’interno del Parco archeologico della Neapoli si aprirà mercoledì 19 giugno (ore 17:30) con il critico, scrittore e saggista Claudio Magris, che interverrà su Alcesti, Euridice e l’idea del tempo.

Martedì 25 giugno (ore 18:30) incontro all’Orecchio di Dionisio con Luciano Canfora, con un intervento dal titolo Il colpo di stato di Lisistrata.

L’attrice e scrittrice Lella Costa, sabato 29 giugno (ore 18:30), dialogherà con Margherita Rubino sul tema Donne e guerra in Aristofane.

A chiudere gli incontri sarà, quindi, Eva Cantarella, lunedì 1 luglio (ore 18.30), con un intervento su Donne e misoginia nel mondo antico.

L’ingresso è libero fino a esaurimento posti.